Chat online

Hai bisogno di supporto per promuovere la tua azienda?

Avvia la chat

Parla con un operatore

Vuoi la consulenza di un operatore per scegliere la soluzione più adatta a te?

Il servizio è gratuito

Tu sei qui

Aglianico del Vulture

Aglianico del Vulture
eccellenza lucana

L'Aglianico del Vulture è un vino rosso ottenuto da uve del vitigno Aglianico coltivato nella zona del Vulture che si trova nel nord-ovest della Basilicata in provincia di Potenza. Nell'anno 1971 ha ottenuto il riconoscimento della denominazione di origine controllata (DOC) e nel 2010 la denominazione di origine controllata e garantita (DOCG) come Aglianico del Vulture Superiore.

L’Aglianico è uno tra i migliori vini italiani e costituisce per simile maniera di produzione e gusto il Barolo del Sud.

A parte l'Aglianico del Vulture DOC ci sono anche altri vini senza il marchio DOC, come l'Aglianico dolce un vino da dessert con un buon corpo e l'Aglianico di Filiano che viene coltivato a Filiano, un picolo paese a sud del Vulture. Il vino Aglianico del Vulture ha un colore rosso rubino granato; profumo fragrante e vinoso, con sentore di fragola e di lampone; di sapore asciutto, sapido, armonico. 11,5-13% di alcool.

L’Aglianico viene considerato vecchio dopo almeno 3 anni e di riserva dopo almeno 5 anni di invecchiamento in barrique. Ottimo con carni ed arrosti.

Il vitigno Aglianico è stato portato in Italia, con il nome di Hellenica, dai greci. I romani lo chiamarono Ellenico e lo usarono per migliorare la qualità del Falerno un vino molto amato dai poeti dell'epoca. Nel XV secolo sotto la dominazione degli Aragonesi è stato denominato Aglianico. L'Aglianico viene coltivato in un territorio che include diversi comuni: Rionero in Vulture, Barile, Rampolla, Ripacandida, Ginestra, Maschito, Forenza, Acerenza, Melfi, Atella, Venosa, Lavello, Palazzo San Gervasio, Banzi, Genzano di Lucania. Produttori per località: Barile Allegretti, Consorzio Viticoltori Associati del Vulture, Elena Fucci, Giannattasio, Lelusi, Macarico, Paternoster, Tenuta del Portale Le Querce, Tenuta le Querce Rionero in Vulture D'Angelo, Basilisco , Cantine del Notaio, Cantine di Palma, Cantina del Vulture, Eleano, Eubea, Martino, Napolitano, Terra dei Re Venosa Terre degli Svevi, Cantina di Venosa, Vignali, La Maddalena Viticoltori in Vulture, Cantine Madonna Delle Grazie Altre città Basilium (Acerenza), Cantine dei Templari (Forenza), Carbone (Melfi), Michele Laluce (Ginestra), Bisceglia (Lavello), Casa Maschito (Maschito), Rapolla (Rapolla)

Tags: Aglianico, Basilicata, Lucania, Vino, Vulture

I più cercati del settore

Piazza Garibaldi 47
33033 Codroipo , UD
Tel: 348 3840896
Via Roma, 159
85028 Rionero In Vulture , PZ
Tel: 335 6842483 - 0972 723689
Via Appia, 123
85100 Potenza , PZ
Tel: 0971 470709
90, Via Giusti Giuseppe
10042 Nichelino , TO
Tel: 011 6809112
Ctr. San Francesco
85028 Rionero In Vulture , PZ
Tel: 0972 721062, 0972 725605