Chat online

Hai bisogno di supporto per promuovere la tua azienda?

Avvia la chat

Parla con un operatore

Vuoi la consulenza di un operatore per scegliere la soluzione più adatta a te?

Il servizio è gratuito

Tu sei qui

Prevenire è meglio che curare

Prevenire è meglio che curare
Combattere le "bestia" del secolo

Che si tratti di un semplice raffreddore, di febbre, che giungono in particolare durante i cambi di stagione, o di malattie molto più gravi, prevenire è meglio che curare!
La prevenzione e tutti i controlli a cui ci sottoponiamo sono fondamentali per poter scoprire in tempo se qualcosa nel nostro organismo non funziona bene.
L'importante è che tutto questo non diventi un'ossessione, che la prevenzione stessa non diventi "Una malattia".
La prevenzione è l'arma migliore per sconfiggere il cancro, la malattia del secolo.
La prevenzione è la migliore arma per vincere il cancro.
Ed è a nostra portata, ogni giorno a cominciare dalla tavola, seguendo le regole della corretta alimentazione, per finire ai controlli medici periodici.
Si è cominciato a dare importanza al concetto di prevenzione del cancro soprattutto perché negli ultimi decenni, l’incidenza per questa patologia ha subito un incremento. Le ragioni della crescita sono legate all’allungamento della vita media e a un sensibile cambiamento negli stili di vita.
L’aumento dei casi di tumore al polmone nelle donne, per esempio, è una diretta conseguenza dell’incremento del numero di fumatori di sesso femminile.
Preso atto di questa situazione si è passati da un approccio solamente curativo alla malattia a uno preventivo.
Tra i principali fattori di rischio compaiono il fumo di sigaretta, l’alimentazione e altre cause come virus, ormoni e radiazioni.
Oggi l’approccio è di tipo multifattoriale, cioè il rischio reale per un individuo di contrarre la malattia è dato dalla combinazione dei diversi fattori di rischio.
Come dicevano le nostre nonne...una mela al giorno toglie il medico di torno.

Tags: