Chat online

Hai bisogno di supporto per promuovere la tua azienda?

Avvia la chat

Parla con un operatore

Vuoi la consulenza di un operatore per scegliere la soluzione più adatta a te?

Il servizio è gratuito

Tu sei qui

Autobus

Autobus
Evoluzione storica fino ai giorni nostri

Nel 1827 fu inventato in Inghilterra l'autobus a vapore. Il primo traffico di linea a trazione a combustibile fu inaugurato il 18 marzo 1895.
La sua velocità media era di 15 km/h, tanto da poter percorrere il tratto di strada tra Siegen e Netphen in 1 ora e 20 minuti.
Per la ridotta maneggiabilità dei primi autobus Benz l'esercizio degli autobus nel territorio di Siegen era stato, tuttavia, nuovamente interrotto prima della fine dell'anno.
Nonostante questo colpo sorsero negli anni successivi in tutto il mondo collegamenti di linea sempre più nuovi grazie al continuo miglioramento delle tecniche dei veicoli.
Negli anni '60 iniziò in Germania un'unificazione delle tipologie di autobus grazie al Verband öffentlicher Verkehrsbetriebe (VÖV), che in collaborazione con alcune aziende di trasporto ha sviluppato prototipi per autobus di linea standard, che sono poi stati adattati da diversi produttori
Negli ultimi anni è stato ripreso il concetto di autobus a percorso guidato. Gli sviluppi ad esempio del CiVis Irisbus-Iveco sviluppato presso la filiale francese, del TVR (Bombardier) di Caen o dell' AutoTram del Fraunhofer-Institut che sono veicoli ibridi che esteriormente assomigliano ai tram ma circolano su pneumatici di gomma e che per mezzo di diversi sistemi possono essere automaticamente guidati su una via guidata che vi si presenti.

Tags: Aeroporti